Al Mercato coperto l'iniziativa Airc per sostenere la ricerca

In Viaggio con la Ricerca" è il programma di donazione continuativa di Airc che dà la possibilità a tanti giovani ricercatori di compiere un percorso professionale che prevede i primi anni all'estero e i successivi in Italia

Sostenere i percorsi di professionalizzazione dei giovani ricercatori italiani che lavorano quotidianamente, in Italia e all’estero, al fine di sviluppare cure più efficaci contro il cancro. Questo l’obiettivo dell’iniziativa itinerante ‘In Viaggio con la Ricerca’ promossa da Fondazione Airc che sabato 18 luglio, dalle 8.30 alle 13, farà tappa al Mercato Contadino coperto di Campagna Amica Ravenna di via Canalazzo 59.

In Viaggio con la Ricerca" è il programma di donazione continuativa di Airc che dà la possibilità a tanti giovani ricercatori di compiere un percorso professionale che prevede i primi anni all'estero e i successivi in Italia: un viaggio di andata e ritorno che è essenziale per garantire la disponibilità delle cure più innovative contro il cancro nel nostro paese. Airc, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, è un ente senza fini di lucro nato nel 1965 su iniziativa di alcuni ricercatori dell'Istituto dei Tumori di Milano, con lo scopo di raccogliere ed erogare fondi a favore della ricerca oncologica e per diffondere al pubblico una corretta informazione in materia.

Oggi gran parte della comunità biologica e medica in Italia, inclusi molti ricercatori finanziati da Airc, si è reindirizzata verso l’infezione da Sars-CoV-2; dall’esperienza nella ricerca oncologica arriva infatti una speranza per chi si è ammalato di Covid-19. In ambito oncologico, oltre alla ricerca medica, è ovviamente fondamentale la prevenzione che si basa su di una corretta alimentazione, quindi sul consumo giornaliero delle adeguate porzioni di frutta e verdura, ma ovviamente, anche sull’attività fisica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I volontari Airc hanno quindi scelto di collaborare con Coldiretti, portando il ‘Viaggio con la ricerca’ nei mercati contadini, condividendo i valori della buona agricoltura che la rete Campagna Amica diffonde da oltre 10 anni tra i consumatori sensibilizzandoli al consumo di cibo sano, locale, ad origine garantita e perché sanno che qui incontreranno, appunto, tanti cittadini attenti ai temi della corretta alimentazione, fattore indispensabile, insieme alla ricerca scientifica, per contrastare l’insorgere di numerose malattie croniche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento