rotate-mobile
Cronaca Lugo

Al via i lavori di riqualificazione del complesso dell'ex Convento del Carmine a Lugo

Un’ampia porzione degli interventi, circa il 40%, riguarderanno l’efficientamento energetico e il rifacimento dell’impiantistica elettrica

Martedì si è svolto presso il Salone della Rocca Estense un incontro pubblico per presentare i lavori di riqualificazione del complesso immobiliare dell’ex Convento del Carmine di proprietà del Comune di Lugo, che avranno inizio imminente. L’incontro è stato presieduto dall’ assessore ai Lavori Pubblici Veronica Valmori e dal responsabile del Servizio Patrimonio Area Infrastrutture per il territorio arch. Giovanni Liverani.

I lavori vedranno il recupero e la riqualificazione dell’immobile del Carmine, dureranno circa un anno e saranno eseguiti da Cea Ravenna (Consorzio beni culturali) con appalto a tre ditte del territorio. Un’ampia porzione degli interventi, circa il 40%, riguarderanno l’efficientamento energetico e il rifacimento dell’impiantistica elettrica; verrà poi ristrutturato il sottotetto, con particolare attenzione agli affreschi pittorici, ed infine gli uffici. Non sono previsti particolari modifiche della viabilità, se non per possibili disagi relativi all’ingombro di alcuni posti auto o possibili transiti in piazza Trisi.

“Questo importante intervento di recupero e riqualificazione di uno degli immobili più belli e pregiati del patrimonio comunale, consentirà l’ampliamento della sua funzione di contenitore di servizi a favore dei cittadini dell'Unione dei Comuni - dichiara l’assessore ai lavori pubblici Veronica Valmori - Un investimento importante da parte del Comune di Lugo che impiegherà considerevoli risorse economiche alle quali va aggiunto il prezioso e competente lavoro dell'ufficio tecnico".

Porticato del Carmine-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori di riqualificazione del complesso dell'ex Convento del Carmine a Lugo

RavennaToday è in caricamento