rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca Fusignano

Al via il completamento della pista ciclabile tra Maiano e Fusignano: un intervento da 520mila euro

L'opera prevede uno sviluppo complessivo di 830 metri comprensivo della messa in sicurezza degli attraversamenti all'incrocio con via Varolo, del sistema di raccolta delle acque bianche e della predisposizione dei sottoservizi

È in corso di realizzazione il completamento della pista ciclabile tra Maiano e Fusignano. Si tratta di una delle prime opere individuate negli Accordi di Programma sottoscritti tra la Provincia di Ravenna e i Comuni. L'importo complessivo dei lavori è stimato in 520.000 euro di cui 400.000 euro in capo alla Provincia e 120.000 euro a carico del Comune di Fusignano.

L'intervento prevede la realizzazione di una corsia ciclabile in sede propria sul lato nord progettata per completare e congiungere i tratti esistenti. Nello specifico la nuova ciclopista si collegherà con la ciclabile esistente in via Molino a Fusignano nel punto in cui la strada provinciale incrocia il canale dei Mulini per raccordarsi a Maiano con il tratto esistente in prossimità del cartello di inizio località. L'opera prevede uno sviluppo complessivo di 830 metri comprensivo della messa in sicurezza degli attraversamenti all'incrocio con via Varolo, del sistema di raccolta delle acque bianche e della predisposizione dei sottoservizi, compresa la posa di un doppio corrugato per la fibra ottica e la pubblica illuminazione.
 
"La realizzazione di tale importante infrastruttura per la mobilità ciclabile - sottolinea Nicola Pasi, consigliere delegato per le Infrastrutture della Provincia di Ravenna - consentirà ai ciclisti di percorrere in sicurezza un tratto stradale tortuoso e parecchio trafficato. Nello specifico l'opera permette di completare il tratto mancante di un'infrastruttura tanto attesa da tutti i cittadini della frazione e non solo. L'opera consente infatti di collegare il centro cittadino con la vicina frazione "avvicinando" così i servizi ubicati nelle due località. Da qualche anno il centro sportivo di Maiano ospita infatti moltissime attività gestite dall'A.S.D. Real Fusignano in partnership con Agis. L'opera in corso è possibile grazie all'impegno congiunto di Comune e Provincia come da pragmatica e consolidata prassi in uso sul nostro territorio. Gli accordi di programma sottoscritti tra la Provincia di Ravenna e i comuni prevedono infatti la prossima realizzazione di ulteriori collegamenti ciclabili nei comuni di Alfonsine e Lugo in Bassa Romagna e la messa in sicurezza di importanti incroci nel faentino e nel ravennate". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il completamento della pista ciclabile tra Maiano e Fusignano: un intervento da 520mila euro

RavennaToday è in caricamento