Al via la riparazione delle pensiline danneggiate a Casola

A seguito degli atti di devastazione, effettuati tra 18 e il 24 ottobre 2010, ai danni delle pensiline degli autobus, il Comune ha affidato i lavori di riparazione

A seguito degli atti di devastazione, effettuati tra 18 e il 24 ottobre 2010, ai danni delle pensiline degli autobus collocate lungo la strada provinciale “Casolana”, a distanza di un anno e dopo avere ottenuto il rimborso assicurativo, quantificato in 2.900 euro il Comune ha affidato i lavori di riparazione e di ripristino alla “Falegnameria Benelli Ezio” di Casola Valsenio che fornirà i pezzi di ricambio e l’assistenza tecnica al montaggio, che sarà effettuato dal personale comunale.

Tentar non nuoce. Il Comune di Casola Valsenio ci riprova. E questa volta con la speranza di non dover più spendere altri soldi per intervenire a rimediare a comportamenti  assurdi e poco rispettosi del senso civico e della proprietà pubblica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento