menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alcol a minorenni, scattano i sigilli: chiuso per 15 giorni il 'Marina Bay'

Nella mattinata di giovedì sono stati apposti i sigilli alle porte d’ingresso del locale, che rimarrà chiuso per 15 giorni

Giovedì mattina agenti della Polizia di Stato, militari dell’Arma dei Carabinieri e agenti della Polizia Locale di Ravenna, su disposizione del Questore di Ravenna Loretta Bignardi, hanno proceduto alla chiusura temporanea dello stabilimento balneare ed esercizio commerciale “Marina Bay” di Marina di Ravenna. L’istruttoria, curata dalla Divisione di Polizia Amministrativa, ha indotto il Questore ad emettere a carico del predetto esercizio pubblico, un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni, ai sensi dell’art. 100 del Tulps.

Dagli accertamenti effettuati dalle forze dell’ordine è risultato che, nella notte fra il 19 e 20 agosto, agenti della Polizia Locale di Ravenna hanno verificato che il personale addetto al bar aveva somministrato bevande super alcoliche a un minore di 16 anni e a due minori di 18. Inoltre sarebbe emerso che nel corso di un intervento effettuato da militari dell’Arma dei Carabinieri di Ravenna, per una rapina commessa ai danni di un cliente all’interno del locale, la gestione non avrebbe prestato collaborazione ai militari intervenuti. Pertanto, nella mattinata di giovedì sono stati apposti i sigilli alle porte d’ingresso del locale, che rimarrà chiuso per 15 giorni.

marinabay1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento