rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Russi

Alla Fira di Sett Dulur premiati i vincitori di 'Una canèna da Oscar'

Il concorso è promosso al fine di stimolare gli agricoltori che ancora coltivano piante di Canina nera a continuare nella loro opera di conservazione

Sabato, in occasione della tradizionale Fira di Sett Dulur, si è svolto l'incontro dal carattere tecnico-divulgativo “Prima del novello: le uve “traverse” e l'uso della Canèna in Bassa Romagna”. L'incontro, introdotto dall'Assessore Monica Grilli, ha visto partecipi Francesco Perri (Regione Emilia-Romagna), Marisa Fontana (enologa ed esperta di vecchie varietà locali di vite), Ilaria Filippetti e Chiara Pastore (Distal dell'Università di Bologna).

Al termine del convegno è avvenuta la premiazione del concorso intercomunale “Una Canèna da Oscar”, promosso al fine di stimolare gli agricoltori che ancora coltivano piante di Canina nera a continuare nella loro opera di conservazione. Sono stati quindi proclamati vincitori Maurizio Mazzari, che ha conquistato il primo premio, Achille Pausini, secondo premio, e Alberto Minardi, terzo premio.

Il concorso si è svolto con la collaborazione della sede di Russi del Consorzio Agrario di Ravenna che ha raccolto i campioni di Canina nera tramite cui è stata allestita la mostra ampelografica presso la Biblioteca Comunale di Russi. I partecipanti hanno poi potuto degustare la Canèna nova della Tenuta Uccellina insieme a Bël e Cöt e purè di patate preparati dallo chef Daniele Baruzzi del ristorante Insolito.

CS_130 Foto ACHILLE PAUSINI-2

CS_130 Foto ALBERTO MINARDI-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Fira di Sett Dulur premiati i vincitori di 'Una canèna da Oscar'

RavennaToday è in caricamento