menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Alla guida in autostrada con un tasso alcolemico da "record": camionista nei guai

La Polizia stradale di Forlì, giunta sul posto, ha fermato l'uomo e lo ha sottoposto ad alcol test. Quando hanno letto il tasso alcolemico sul dispositivo, la sorpresa per gli agenti

Si è messo alla guida del camion con un tasso alcolemico da "record": sabato sera sono stati diversi gli automobilisti che hanno allertato le forze dell'ordine segnalando come sull'A14 bis fosse presente un mezzo pesante che stava procedendo sbandando pericolosamente e inchiodando all'improvviso, creando pericolo per sè e per gli altri mezzi presenti in autostrada. La Polizia stradale di Forlì, giunta sul posto, ha fermato l'uomo e lo ha sottoposto ad alcol test. Quando gli agenti hanno letto il tasso alcolemico sul dispositivo, la sorpresa: alla prima misurazione, infatti, segnava ben 3,17 grammi per litro, poco meno alla seconda misurazione, quando il limite è fissato a 0,5 g/l. Per l'uomo è scattato il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato d'ebrezza, oltre al sequestro del camion. La notizia è riportata dal Corriere Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento