rotate-mobile
Cronaca Bagnacavallo

Alla scoperta del mondo degli insetti: il Pala Eremita Tour conquista i bimbi

In piazza della Libertà è stato allestito dalle 9 del mattino un grande gonfiabile adibito a laboratorio

Il progetto europeo Life Eremita ha fatto tappa sabato a Bagnacavallo nell’ambito del Pala Eremita Tour: in piazza della Libertà è stato allestito dalle 9 del mattino un grande gonfiabile adibito a laboratorio. Entomologi e operatori hanno incontrato il pubblico per raccontare le quattro specie di insetti minacciati che il progetto, con capofila la Regione, ha lo scopo di conservare in Emilia-Romagna: Scarabeo eremita odoroso, Rosalia alpina, Ditisco a due fasce e Damigella di Mercurio italiana. 

Sindaco e assessora all’Ambiente hanno portato il saluto dell’Amministrazione comunale. Numerosi coleotteri e larve vive sono stati mostrati ai visitatori, che li hanno potuti toccare con mano. Sono stati inoltre distribuiti gadget e materiale informativo. L’iniziativa ha incontrato l’interesse soprattutto di bambine e bambini che, particolarmente incuriositi dagli insetti, hanno posto agli entomologi moltissime domande.

Tra gli esperti presenti, Roberto Fabbri dell’associazione Lestes, che gestisce l’Oasi Podere Pantaleone di Bagnacavallo, ha ricordato la grande importanza degli insetti legati alla vita del legno che, degradandolo, riportano l’anidride carbonica all’interno del terreno migliorando la qualità dell’aria che respiriamo.

Pala Eremita Tour - 4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta del mondo degli insetti: il Pala Eremita Tour conquista i bimbi

RavennaToday è in caricamento