rotate-mobile
Cronaca

Perturbazione dal nord Europa, scatta l'allerta meteo: tornano i temporali

La Protezione Civile ha attivato un'allerta meteo di 24 ore, la numero 132 dell'anno, per temporali, stato del mare e vento a partire dalle 20 di mercoledì

Torna il rischio mareggiate sulla costa ravennate. Nelle prossime ore è in arrivo una perturbazione dal nord Europa, che darà luogo ad una nuova fase di maltempo. La Protezione Civile ha attivato un'allerta meteo di 24 ore, la numero 132 dell'anno, per temporali, stato del mare e vento a partire dalle 20 di mercoledì. Sono attese precipitazioni diffuse, che localmente potranno assumere carattere di rovescio temporalesco o linee temporalesche organizzate.

In particolar modo i valori massimi puntuali di precipitazione potranno oscillare nell'arco delle 24 ore tra 50 e 100 millimetri. Nelle prime ore di giovedì, con l'ingresso delle correnti fredde da nord-est, si registrerà un'intensificazione dei fenomeni, associati a venti di Bora, con raffiche comprese tra 40 e 60 chilometri orari. Il mare risulterà mosso, localmente mosso al largo. Nel corso degli eventi non si escludono locali grandinate e attività elettrica.

La struttura di Protezione civile dell’amministrazione comunale monitorerà la situazione, attivandosi in caso di necessità. "Si invita - viene specificato - a fare attenzione alla guida e si raccomanda di non accedere a moli e dighe foranee". L’Agenzia regionale di protezione civile consiglia "di mantenersi costantemente informati sull’evolversi della situazione, prestando attenzione a eventuali avvisi diffusi attraverso strumenti e mezzi di comunicazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perturbazione dal nord Europa, scatta l'allerta meteo: tornano i temporali

RavennaToday è in caricamento