Alluvioni, come funziona un'allerta meteo: una piazza online per "Io non rischio"

Durante la giornata verranno trasmessi ogni 30 minuti filmati realizzati dai volontari con testimonianze di chi ha vissuto nel passato un alluvione

L’evento Nazionale del Progetto del Dipartimento di Protezione Civile denominato “Io non rischio”, che ogni anno vede impegnati i volontari nelle piazze delle città italiane, per evitare la possibilità di assembramenti e per rispettare il distanziamento sociale, quest’anno sarà un edizione digitale. La piazza digitale di Ravenna verrà trasmessa tramite la pagina Facebook (https://www.facebook.com/R.C.MISTRAL) dall’Associazione Volontari Protezione Civile R.C.Mistral  domenica e tratterà sull’argomento alluvione. Durante la giornata verranno trasmessi ogni 30 minuti filmati realizzati dai volontari con testimonianze di chi ha vissuto nel passato un alluvione, come comportarsi durante e dopo, come realizzare una borsa d’emergenza in famiglia, come funziona un allerta meteo e tanto altro, inoltre ci saranno delle dirette sulle aree di ammassamento e accoglienza di Ravenna e sottopassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • "Babbo, da dove viene la mia famiglia?": e lui ricostruisce 7 secoli di parenti in tutto il mondo

Torna su
RavennaToday è in caricamento