Alternanza scuola-lavoro: Enel assume 14 giovani dopo il diploma

Per 24 mesi hanno studiato tra i banchi di scuola alternando un giorno a settimana in azienda con presenza e formazione a tempo pieno nel periodo estivo

Per 24 mesi hanno studiato tra i banchi di scuola alternando un giorno a settimana in azienda con presenza e formazione a tempo pieno nel periodo estivo: e da venerdì, con il diploma di maturità in tasca conseguito a pieni voti, entrano ufficialmente nel mondo del lavoro con un contratto di apprendistato professionalizzante a tempo determinato firmato con E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel gestore della rete elettrica di media e bassa tensione. I neoassunti nell’azienda elettrica sono 13 ragazzi e una ragazza dell’Itis Nullo Baldini di Ravenna che, grazie al programma di apprendistato scuola lavoro e al conseguimento di ottimi risultati scolastici, sono da oggi operai a tutti gli effetti impiegati nella Zona di Forlì-Ravenna-Rimini di E-Distribuzione con il compito di garantire la continuità del servizio elettrico nelle città romagnole.

Il percorso formativo dei 14 studenti intrapreso con E-Distribuzione è iniziato nel 2018. Durante l’anno scolastico gli apprendisti hanno trascorso un giorno a settimana in azienda, svolgendo un programma  incentrato prevalentemente sul laboratorio e sulle competenze specifiche richieste. Durante il periodo estivo gli apprendisti hanno lavorato in azienda a tempo pieno per sperimentarsi direttamente sul lavoro con il "training on the job" affiancando le squadre operative e applicando concretamente le nozioni apprese durante l’anno, nel rispetto delle competenze acquisite in materia di sicurezza. Con la conclusione del percorso scolastico e il conseguimento del diploma di maturità, tenuto conto della valutazione di merito del percorso effettuato nei 24 mesi, i 14 neo assunti iniziano ora la seconda fase di apprendistato professionalizzante di un anno con la concreta prospettiva di una assunzione a tempo indeterminato.

“Questa è per l’Emilia Romagna la seconda esperienza di percorso di aternanza scuola-lavoro, che si conferma essere un efficace strumento di integrazione tra formazione scolastica e azienda  - ha dichiarato Barbara Rossetti, responsabile del personale E-Distribuzione Emilia Romagna, Toscana e Umbria – Quest’anno abbiamo sperimentato un nuovo percorso formativo 4.0, innovativo sia nelle modalità, associando alla classica formazione d’aula ed al training on the job anche la formazione tramite realtà virtuale, che nei contenuti, per lo sviluppo di nuove competenze, sempre più strategiche nell’attuale mondo del lavoro, come le capacità digitali. Vincente, a tal fine, anche la continua interazione tra l’azienda e l’Istituto Nullo Baldini di Ravenna. I 14 ragazzi, in affiancamento ai colleghi più esperti, parteciperanno, nei prossimi 14 mesi, a un piano formativo, che consentirà loro di operare in autonomia sulla rete elettrica del Paese”.

La prima sperimentazione dell’apprendistato scuola lavoro nel Gruppo Enel è partita nel 2014 e da allora l’azienda ha assunto 326 giovani ragazzi credendo fortemente nel progetto finalizzato a creare un circolo virtuoso tra mondo della scuola e l’impresa, favorendo l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. L’esperienza consente di ottimizzare la gestione del turn over nelle posizioni tecnico-operative aziendali, anticipando l’ingresso degli apprendisti in azienda già durante lo svolgimento del percorso scolastico e condividendo con la scuola contenuti teorici più allineati all’innovazione tecnologica e alle esigenze industriali e un’esperienza di training on the job finalizzata a completare la formazione individuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto ragazzi tralicci-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento