menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alza troppo il gomito e viene espulso da una festa: per calmarlo serve lo spray al peperoncino

Gli agenti sono intervenuti a seguito di una segnalazione, trovando una donna straniera che stava cercando di calmare il proprio fratello

Un 39enne nigeriano è stato indagato in stato di libertà per "resistenza a pubblico ufficiale". L'episodio si è consumato nel cuore della nottata: era circa l'1.30 quando una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura è intervenuta in via Oriani per la segnalazione di due persone che litigavano in strada. Sul posto gli agenti hanno trovato una donna straniera che stava cercando di calmare il proprio fratello che era alterato dal fatto di essere stato espulso, poco prima, da una festa privata per aver alzato troppo il gomito. A nulla sono valsi i tentativi degli agenti finalizzati a ricondurlo alla ragione tanto che, a causa dell’accrescere della sua aggressività anche nei confronti della sorella, si sono visti costretti a ricorrere all’uso dello spray al peperoncino grazie al quale sono riusciti ad immobilizzare ed a condurlo in Questura. L’uomo ha concluso la notte brava con una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento