rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

Ambiente e Territorio al corteo contro il rigassificatore, Maiolini: "Dobbiamo concentrarci sulle rinnovabili"

Domenica 11 settembre, anche l’associazione Ambiente e Territorio di Ravenna parteciperà al corteo organizzato dai gruppi ecologisti contro i rigassificatori

Domenica 11 settembre, anche l’associazione Ambiente e Territorio di Ravenna parteciperà al corteo organizzato dai gruppi ecologisti contro i rigassificatori. "Noi chiediamo di velocizzare la pratica del Parco eolico a largo di Marina di Ravenna, invece di puntare su progetti che implementano l’utilizzo delle fonti fossili, come appunto i rigassificatori - spiega Marco Maiolini, presidente di Ambiente e territorio - Per superare questa crisi energetica, dobbiamo concentrare tutte le risorse disponibili sulle fonti rinnovabili, invece di assecondare le volontà di lobbies che chiedono progetti costosi per la comunità in termini economici e ambientali, senza portare alcun risparmio nelle bollette. Mentre in tutta Italia nascono comunità energetiche, la nostra città si concentra su questi progetti vetusti. E’ ora di cambiare marcia, visto che a parole lo si dichiara da decenni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente e Territorio al corteo contro il rigassificatore, Maiolini: "Dobbiamo concentrarci sulle rinnovabili"

RavennaToday è in caricamento