Assenso o dissenso alla donazione organi: dal 13 giugno anche all'anagrafe di Cervia

L'ufficio Anagrafe provvederà a registrare la volontà alla donazione e trasmetterla al Sistema Informativo Trapianti

Dal 13 giugno, tutti i cittadini maggiorenni residenti a Cervia avranno la possibilità di dichiarare la propria volontà in materia di donazione di organi.I cittadini residenti che desiderano esprimere il  consenso o diniego alla donazione degli organipotranno formalizzare la propria volontà presso l’ufficio anagrafe  sottoscrivendo la relativa dichiarazione espressa all'atto del rilascio o del rinnovo della carta d'identità. L’ufficio Anagrafe provvederà a registrare la volontà alla donazione e trasmetterla al Sistema Informativo Trapianti. 

Il collegamento della  Banca dati comunale al Centro Nazionali Trapianti, darà immediata operatività alla dichiarazione espressa concretizzando  un atto di solidarietà verso il prossimo. La possibilità di dichiarare il proprio assenso o dissenso alla donazione degli organi negli uffici anagrafici, con le modalità sopra descritte, rappresenta un’ulteriore  modalità di manifestazione della volontà relativa alla donazione di organi o tessuti, rispetto a quelle già previste dalla legge primo aprile 1999, 91; questa opportunità si aggiunge infatti alle modalità già attive: nell’Ausl di Ravenna e alla sede di Ravenna dell’Aido oppure tramite una autodichiarazione con data e firma da portare sempre con sé. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel progetto "Una scelta in Comune" il Gruppo Comunale Aido Ravenna-Cervia ha messo a disposizione materiale informativo, anche in più lingue per promuovere il valore della donazione  ai nuovi cittadini stranieri. Dal 13 giugno, tutti i cittadini maggiorenni residenti a Cervia  avranno  la possibilità di dichiarare la propria volontà in materia di donazione di organi. Esprimersi sulla donazione rappresenta un’opportunità non un obbligo. Un  modo per ridare la vita a chi è in attesa di trapianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Un quarto d'ora maledetto: motociclista rovina in terra, soccorso in gravi condizioni dall'elicottero del 118

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento