menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche a Faenza palestre, bar, teatri e ristoranti in piazza contro il decreto

"Intendiamo manifestare solidarietà a tutti coloro che sono stati maggiormente penalizzati dal dpcm e che mettono anima e corpo al servizio del benessere della nostra comunità"

Sabato 31 ottobre a partire dalle 18.00 è organizzata in piazza del Popolo a Faenza una manifestazione di solidarietà in contrasto alle misure dell'ultimo dpcm. "Intendiamo manifestare solidarietà a tutti coloro che sono stati maggiormente penalizzati dal dpcm e che mettono anima e corpo al servizio del benessere della nostra comunità - spiegano gli organizzatori - La manifestazione è organizzata grazie al coinvolgimento delle associazioni sportive, delle imprese ricettive e delle famiglie. Invitiamo quindi tutto il mondo dello sport (società sportive, palestre...), tutti i professionisti della ristorazione (bar, ristoranti...), tutto il mondo dell’intrattenimento (cinema, teatri, locali...), il mondo della scuola (insegnanti, studenti...) e dell’associazionismo della città di Faenza a partecipare alla manifestazione per raccontare dal vivo le proprie imprese e associazioni, e l’importanza dei valori che rappresentano per la città".

"Intendiamo manifestare per chiedere alle istituzioni politiche territoriali di impegnarsi anima e corpo affinché a tutte le imprese e società, che negli ultimi mesi hanno investito e si sono impegnate a rispettare i protocolli sanitari e le nuove normative, sia concesso di tornare ad operare tutelando la salute e la sicurezza dei propri iscritti, associati e clienti nel rispetto delle norme in vigore fino a domenica 25 ottobre - continuano dall'organizzazione - Preghiamo tutti gli studenti di Faenza, tutti i professionisti dei settori coinvolti e tutti i volontari delle associazioni di diffondere questo appello per la tutela della nostra comunità. Sottolineiamo che la manifestazione avrà carattere apolitico e si svolgerà in forma statica nel rispetto del distanziamento e con obbligo di protezione delle vie respiratorie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento