menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche un giovane faentino sul podio dei migliori fresatori italiani

I tre fresatori sul podio, tra i quali il 19enne faentino, beneficeranno di un corso di formazione sulla programmazione di macchine a controllo numerico

C'è anche un 19enne faentino, Klodjan Gremi, sul podio dei migliori fresatori italiani premiati nella finale del Cnc contest Randstad 2018 svoltasi mercoledì a Piacenza, che ha visto i migliori giovani fresatori di ogni territorio, selezionati nelle precedenti 15 tappe del campionato, sfidarsi in un esercizio di programmazione Iso utilizzando il software di programmazione Sinutrain.

Gli autori dei tre esercizi migliori, selezionati da una giuria tecnica, sono stati poi i protagonisti dell’ultima prova del campionato. Abbandonati i simulatori, i tre giovani programmatori hanno dimostrato la loro abilità cimentandosi nella realizzazione di un autentico pezzo di fresatura con una vera macchina a controllo numerico. La finale ha messo in luce sia le competenze di meccanica necessarie all'analisi della lavorazione sia quelle tecnico-informatiche utili all’inserimento dei corretti comandi di programmazione. I tre fresatori sul podio, tra i quali il 19enne faentino, beneficeranno di un corso di formazione sulla programmazione di macchine a controllo numerico presso il Tac Siemens di Piacenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento