rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Anche un ristorante del ravennate nella guida delle migliori 'Osterie d'Italia 2022'

La nuova edizione 2022 della guida 'Osterie d’Italia di Slow Food' ha assegnato le "chiocciole" alle 246 migliori osterie su 1713 indirizzi recensiti

La nuova edizione 2022 della guida 'Osterie d’Italia di Slow Food' ha assegnato le "chiocciole" alle 246 migliori osterie su 1713 indirizzi recensiti, e molte di queste si trovano in Emilia Romagna. In totale, in tutta la penisola, sono state recensite 1.713 osterie (erano 1.697 nella guida 2021) e sono ben 120 le novità, tra cui alcune attività aperte negli ultimi due anni. Le regioni che contano più osterie rappresentate sono la Campania (177), la Toscana (145) e il Piemonte (136), seguite da Emilia Romagna (124) e Puglia (111). La guida sarà acquistabile dal 27 ottobre. 

Secondo la guida, le migliorie osterie in Emilia Romagna - quelle che si sono aggiudicate la "chiocciola" - sono: 

    Osteria Bottega – Bologna
    Trattoria di Via Serra – Bologna
    La Lanterna di Diogene – Bomporto (MO)
    Campanini – Busseto (PR)
    Locanda Mariella – Calestano (PR)
    Laghi – Campogalliano (MO)
    Badessa – Casalgrande (RE)
    Da Faccini – Castell’Arquato (PC)
    La Baita – Faenza (RA)
    Entrà – Finale Emilia (MO)
    La Campanara – Galeata (FC)
    Antica Locanda del Falco – Gazzola (PC)
    Antica Trattoria Cattivelli – Monticelli d’Ongina (PC)
    Osteria di Rubbiara – Nonantola (MO)
    Ostreria Pavesi – Podenzano (PC)
    Osteria dei Frati – Roncofreddo (FC)
    Amerigo dal 1934 – Valsamoggia (BO)
    Trattoria del Borgo – Valsamoggia (BO)
    Il Cantacucco – Zocca (MO)

"Un grande applauso e i complimenti più sentiti da parte di tutti noi all'osteria ristorante La Baita per aver confermato anche quest'anno la chiocciola nella guida delle Osterie d'Italia - commentano dall'associazione Slow food Faenza e Brisighella - Per noi e il nostro territorio è motivo di grande orgoglio sapere dell'esistenza di realtà che lavorano con lo stesso spirito che contraddistingue la nostra grande associazione. Un grande in bocca al lupo a Fabio Olmeti, alla sua mamma Rosanna e al suo affiatato e super competente staff".

247406405_2124151067723837_7887012632986425726_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche un ristorante del ravennate nella guida delle migliori 'Osterie d'Italia 2022'

RavennaToday è in caricamento