Ancora disservizi sugli scuolabus: "Il sindaco, se c'è, batta un colpo"

Ancora problemi al trasporto pubblico scolastico nel ravennate. A segnalarli è nuovamente la lista civica La Pigna

Ancora problemi al trasporto pubblico scolastico nel ravennate. A segnalarli è nuovamente la lista civica La Pigna: "L’assessore all’Istruzione Ouidad Bakkali aveva rassicurato bambini, ragazzi, insegnanti e famiglie che i disservizi registrati in questi primi giorni di scuola sugli scuolabus erano solo casi sporadici e sopratutto non si sarebbero ripetuti grazie a un sedicente “Piano Operativo" - commenta la capogruppo Veronica Verlicchi - Invece abbiamo ricevuto altre segnalazioni da famiglie letteralmente esasperate che denunciano come i gravi disservizi continuino, in barba all’applicazione del piano operativo. Anche giovedì, infatti, una delle linee dello scuolabus non ha effettuato il servizio previsto, lasciando a piedi alcuni ragazzi delle medie. Venerdì i ragazzi delle scuole medie di San Pietro in Campiano sono usciti a mezzogiorno e lo scuolabus, anziché seguire il percorso ufficiale, ha fatto una deviazione non prevista per San Pietro in Vincoli, causando un ritardo di ben 20 minuti. I ragazzi delle medie di San Pietro in Campiano, secondo quanto riportato dalle famiglie, anche per tutta la prossima settimana usciranno da scuola ‪alle 12‬ e si presuppone che il mirabolante piano operativo produrrà nuovi disastrosi disservizi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Forse alla Bakkali, e di conseguenza al sindaco de Pascale, non é chiaro quali disagi e quali preoccupazioni provochi a una famiglia che, per esigenze organizzative, deve per forza fare affidamento su un servizio di scuolabus che non funziona come dovrebbe, che lascia vagare i propri figli per ore e che arriva addirittura a non prelevarli - continua la consigliera d'opposiione - Davanti a questo disastro e all’inqualificabile atteggiamento dell'assessore, cosa aspetta il sindaco a intervenire sollevandola dall’incarico e costringendo il gestore del servizio a porre immediatamente rimedio per garantire, fin da subito, il servizio e la tranquillità a studenti e famiglie? Martedì in Consiglio comunale si discute il nostro question time su questo problema: sarà davvero interessante verificare se assessore e sindaco continueranno a negare l’evidenza, così come le scuse a tutte le persone coinvolte".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Si tuffa dagli scogli e batte la testa sul fondo: giovane grave in ospedale

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento