rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

“Andiamo a trovare i nonni”: 3 pomeriggi di festa per anziani e bambini

Un iniziativa dell'associazione 'Dalla parte dei minori' per "stimolare il rapporto tra generazioni, il dialogo intergenerazionale, il contatto fra infanzia e persone anziane"

Prende il via, il 17 maggio, l’iniziativa promossa dalla associazione “Dalla parte dei minori” dedicata ai bambini e bambine delle Scuole dell’Infanzia dal titolo che è tutto un programma di lavoro: “Andiamo a trovare i nonni”. Articolato in tre mercoledì di incontro con i “nonni”: 17, 24 e 31 maggio che si svolgeranno all’interno della nuova residenza per anziani realizzata dal Consorzio “Il Solco”, "Rosa dei venti", in via Lago di Albano 10, in zona ESP, l’evento è pensato per far vivere un pomeriggio di festa tra anziani e bambini che condivideranno l'ascolto delle fiabe lette dai volontari di "Nati per leggere", grazie alla collaborazione dell’Istituzione Biblioteca Classense.

È stato grazie al lavoro di informazione promosso dai Servizi educativi delle Scuole dell'infanzia del Comune di Ravenna che sono stati sensibilizzati e individuati i genitori che hanno deciso di partecipare con i loro bambini e bambine “all’iniziativa” che, secondo quanto dichiarato dalla presidente dell’associazione “Dalla parte dei Minori”, Giovanna Piaia, "intende stimolare il rapporto tra generazioni, il dialogo intergenerazionale, il contatto fra infanzia e persone anziane. Incontro che purtroppo non riesce ad essere atto semplice e spontaneo per la separatezza dei  luoghi di vita dei bambini e delle persone anziane non autosufficienti".

"Esistono – ha proseguito la Piaia - molte esperienze attivate nelle scuole di dialogo intergenerazionale su temi di vita legati alla storia e alle tradizioni; ad attività pratiche di gestione di orti, ma con gli anziani non più attivi l’incontro con i bambini è meno presente, a volte è la vicinanza fra scuole e residenze anziani a favorire l’incontro piacevole e allegro dei bambini che vanno “all’asilo dei nonni”. L’esperienza che vogliamo attivare – ha concluso, la presidente dell’Associazione - con l’iniziativa “Andiamo a trovare i nonni” è diversa e richiede chiede una collaborazione diretta dei genitori che ringraziamo per la loro sensibile risposta". Grazie al contributo del Gruppo Sapir, i genitori che accompagneranno i loro bambini e bambine alla Rosa dei Venti, riceveranno un buono spesa del valore di 10 euro da spendere nei negozi Conad: Supermercato “La Fontana” e Superstore Galilei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Andiamo a trovare i nonni”: 3 pomeriggi di festa per anziani e bambini

RavennaToday è in caricamento