Anziana dimentica la borsa in tabaccheria con la pensione: ma la storia ha un lieto fine

Storia di Natale a lieto fine, giovedì mattina a Faenza, dove una signora di 81 anni aveva scordato, la propria borsa in una tabaccheria di Corso Europa

FOTO REPERTORIO

Storia di Natale  a lieto fine, giovedì mattina a Faenza, dove una signora di 81 anni aveva scordato, la propria borsa in una tabaccheria di Corso Europa. Il tabaccaio ha avvisato  una pattuglia della polizia municipale che all’interno del proprio esercizio vi era una borsa dimenticata da uno sconosciuto e, di cui non conosceva il contenuto. 

Al loro arrivo i vigili faentini hanno aperto la borsa e scoperto esservi l’intera pensione di anzianità mensile di 590 euro di una anziana signora faentina di 81 anni residente in Borgo. La pattuglia operante, si è pertanto immediatamente recata a casa dell’anziana per restituirle la somma. Appena arrivati, gli agenti della locale, hanno trovato la signora disperata e in lacrime, dopo che si era appena resa conto di aver perso il denaro e non sapeva come dare la notizia ai propri figli. La signora non credeva pertanto ai propri occhi, quando gli operatori, hanno provveduto a mostrarle la borsa ritrovata con l’intera somma di denaro ancora al suo interno.

FOTO DI REPERTORIO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento