menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto il mosaico di Ravenna su smartphone e tablet

"Le Vie del Mosaico" in un'applicazione per smartphone e tablet. Mario Petrosino, responsabile della Cna comunale di Ravenna, ha illustrato i contenuti della mappa bilingue che contiene tutte le testimonianze musive di Ravenna

"Le Vie del Mosaico" in un'applicazione per smartphone e tablet. Mario Petrosino, responsabile della Cna comunale di Ravenna, ha illustrato i contenuti della mappa bilingue che contiene tutte le testimonianze musive di Ravenna: antiche, moderne e le botteghe che ancora, con sacrificio, riescono a tramandare questa nostra eccellenza per la quale siamo conosciuti nel mondo. Inoltre sono presenti  tutte le Istituzioni, Fondazioni e le scuole che si occupano di mosaico a Ravenna.

L’anno scorso le 20.000 copie cartacee della mappa sono state esaurite in pochi mesi. L’idea di racchiudere in uno strumento unico, costruito per i turisti ed i cittadini interessati, le testimonianze del mosaico, si è rilevata vincente. Durante il periodo sperimentale, l’applicazione gratuita è stata scaricata da circa 1600 utenti con picchi nel periodo estivo e natalizio (70% lingua italiana e 30% lingua straniera).

L’Assessore alla Cultura Ouidad Bakkali ha sottolineato, lodando l’iniziativa, "che l’applicazione presentata (insieme alla mappa cartacea) è un importante strumento capace di coniugare un aspetto culturale ad uno economico per le imprese del mosaico associate a Cna. Lo presentiamo durante la terza edizione del Festival Internazionale del Mosaico che sta riscuotendo molto successo in città. Credo molto nell’uso delle nuove tecnologie per promuovere l’arte, la cultura e la città nel suo complesso.”

Il Presidente del Mar, Uber Dondini ha rimarcato la storica collaborazione tra Cna e Mar attraverso iniziative che hanno sempre avuto l’obiettivo di valorizzare il mosaico moderno e le botteghe degli artisti artigiani che producono il mosaico e spesso sono dei veri e propri centri culturali.

Il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio, Lanfranco Gualtieri  ha sottolineato il sostegno della Fondazione ad un progetto che unisce innovazione tecnologica, cultura, storia e la valorizzazione di attività economiche che riescono a tramandare la tradizione musiva in città anche in un difficile momento come l’attuale. Il progetto è stato realizzato dalle imprese aderenti a Cna, Studiopagina e Rama. L’applicazione gratuita scaricabile su Android Market e Iphone con il nome di “Ravennamosaici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento