Cronaca

Si intasca i soldi delle forniture: agente di commercio finisce nei guai

Con l'accusa di "appropriazione indebita" è stato denunciato un agente commercio di 23 anni nel settore alimentare

I Carabinieri di Savio, all’esito di mirate indagini, hanno denunciato per "appropriazione indebita" un agente commercio di 23 anni nel settore alimentare. Il giovane, tra i mesi di febbraio e giugno dello scorso anno, secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, ha omesso di versare alla sede centrale della ditta per cui lavora oltre 7mila euro riscossi dai vari clienti per la fornitura di prodotti alimentari e bevande.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si intasca i soldi delle forniture: agente di commercio finisce nei guai

RavennaToday è in caricamento