Cronaca Lugo

Approvata la nuova convenzione per l’accoglienza dei migranti richiedenti asilo

L’assegnazione della gestione viene effettuata tramite soggetto esterno individuato mediante apposita procedura di gara, espletata dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per conto dell’Asp della Bassa Romagna

Il Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, nella seduta di mercoledì, ha approvato la nuova convenzione per l’anno 2017 tra Prefettura di Ravenna, Asp della Bassa Romagna e Ucbr per il servizio di accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale e per la gestione dei servizi connessi. La convenzione, voluta dalla giunta dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, nasce con lo scopo di armonizzare sul territorio la distribuzione dei richiedenti asilo e di garantire al contempo un’ospitalità efficace ed efficiente in termini di controllo, coordinamento e confronto con la cittadinanza e le realtà presenti (enti pubblici e privati, associazioni, eccetera).

La convenzione ha per oggetto il servizio di accoglienza e gestione di un numero massimo di 417 cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, all’interno di strutture ubicate nel territorio della Bassa Romagna, adeguate allo scopo. L’assegnazione della gestione viene effettuata tramite soggetto esterno individuato mediante apposita procedura di gara, espletata dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per conto dell’Asp della Bassa Romagna.

“Questa convenzione nasce per fare in modo che le amministrazioni locali siano parte attiva su un’emergenza che riguarda inevitabilmente tutti - ha sottolineato il presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna Luca Piovaccari -. La collaborazione tra Unione e Asp favorisce una distribuzione più razionale sul territorio e un controllo più attento; il documento ci garantisce infatti un continuo confronto, sia con la prefettura, sia con i diretti gestori dei richiedenti asilo, in modo da poter avere sempre sotto controllo la situazione dal punto di vista della gestione logistica”. La convenzione è stata approvata con i voti favorevoli del Partito Democratico, Per la buona politica, Insieme per Sant'Agata nell'Unione, Gruppo Vivi Bagnara, zero voti contrari e l’astensione del MoVimento 5 Stelle (assenti La Sinistra per Fusignano - Lista Civica X Massa - Lista Civica Bagnacavallo Insieme).


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata la nuova convenzione per l’accoglienza dei migranti richiedenti asilo

RavennaToday è in caricamento