rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Scuole e alunni disabili: raddoppiato il numero di chi ha bisogno di aiuto

L’assessore ha evidenziato "come l’amministrazione comunale abbia sempre guardato e operato in maniera virtuosa ed avanzata in un settore delicato come quello dell’inclusione e dell’integrazione dei bambini portatori di disabilità"

Il consiglio comunale ha approvato l’accordo di programma provinciale per l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità nelle scuole di ogni ordine e grado per il periodo 2016/2020. La delibera è stata approvata all’unanimità. E’ stato inoltre approvato un ordine del giorno collegato alla delibera (documento allegato) con 21 voti favorevoli (gruppi di maggioranza, La Pigna, Ravenna in Comune, Sinistra per Ravenna), 6 contrari (Lega nord, Forza Italia, gruppo Alberghini) e 3 astenuti (gruppo CambieRà), presentato e illustrato dal consigliere Gianluca Rambelli (Sinistra per Ravenna). La delibera è stata descritta dall’assessora all’istruzione e infanzia Ouidad Bakkali.

SOSTEGNO - L’assessore ha evidenziato "come l’amministrazione comunale abbia sempre guardato e operato in maniera virtuosa ed avanzata in un settore delicato come quello dell’inclusione e dell’integrazione dei bambini portatori di disabilità". Ha inoltre fatto presente che i numeri di coloro che necessitano di attenzione e sostegno sono addirittura raddoppiati rispetto agli anni scorsi; infatti, se nell’anno scolastico 2011/2012 i richiedenti erano 154 con 1789 ore settimanali, nell’anno scolastico 2016/2017 risultano essere 303 con 3157 ore di sostegno settimanale.

continua nella pagina successiva ===> ASPETTI MIGLIORATIVI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole e alunni disabili: raddoppiato il numero di chi ha bisogno di aiuto

RavennaToday è in caricamento