Apre il cantiere per la posa del 'labirinto-mosaico' nel giardino del carcere

Si apre ufficialmente il cantiere per la posa in opera del labirinto pavimentale in mosaico nel giardino di fronte al carcere di Ravenna

Giovedì, in seguito a una prima serie di lavori preparatori relativi alla disposizione dei mosaici, si apre ufficialmente il cantiere per la posa in opera del labirinto pavimentale in mosaico nel giardino di fronte al carcere di Ravenna. Il Comitato tecnico-scientifico nominato per seguire gli sviluppi del progetto, per aiutare le giovani maestranze del Dis-Ordine a svolgere le complesse operazioni di messa a dimora della preziosa collezione, ha incaricato l’impresa ravennate Dollia Costruzioni e Ristrutturazioni di Dollia Gojart.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento