menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprire un liceo musicale a Faenza: l'idea del preside piace al patron del Mei

E' l’idea proposta dal preside del Polo Torricelli-Ballardini Luigi Neri e appoggiata dal patron del Mei, Giordano Sangiorgi

Aprire un liceo musicale a Faenza, in un progetto che ne valuti concretamente la fattibilità sul territorio: è l’idea proposta dal preside del Polo Torricelli-Ballardini Luigi Neri e appoggiata dal patron del Mei, Giordano Sangiorgi. "Ho appreso con grande piacere l'idea di aprire il percorso anche a Faenza di un liceo musicale connesso al percorso artistico - spiega Sangiorgi - legato anche alla notorietà nazionale di Faenza sulla musica grazie al Mei, il Meeting delle Etichette Indipendenti, che compie 25 anni e si svolgerà dal 2 al 4 ottobre a Faenza. Si tratta un grande salto di qualità, una bella proposta di innovazione formativa del nostro territorio che può attirare giovani talenti musicali da tutta Italia integrandosi con le realtà locali".

"Un grande beneficio per tutta la comunità – prosegue Sangiorgi – e che per questo mi vede a disposizione per la costituzione di un comitato promotore il più ampio possibile, sia locale che nazionale, che si colleghi alle istituzioni locali e territoriali delegate alla scuola. La visione del preside Neri è veramente lungimirante e dobbiamo lavorare a rendere concreta questa proposta, che raccoglie la notorietà di Faenza in Italia da almeno tre generazioni grazie alla musica indipendente. Tra l’altro questa proposta, rilanciata sui social, ha già trovato l’adesione di personalità di spicco del territorio locale legato alla cultura e solidarietà che sono assolutamente favorevoli, insieme a personaggi di rilievo nazionale che farebbero volentieri da testimonial a tale progetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento