menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ultimo saluto ad Archildo Babini, superstite della battaglia di Capo Bon

Si svolgeranno giovedì 30 luglio le esequie di Archildo Babini, poeta, pittore, marinaio a Capo Bon e fervente repubblicano, deceduto lunedì all'età di cento anni

Si svolgeranno giovedì 30 luglio le esequie di Archildo Babini, poeta, pittore, marinaio a Capo Bon e fervente repubblicano, deceduto lunedì all'età di cento anni. Giovedì mattina, alle 9,45, il feretro giungerà a San Michele per una breve sosta davanti al circolo del Partito repubblicano italiano e la benedizione nella vicina chiesa, poi brevi saluti di Giannantonio Mingozzi, Silvano Molducci per i Marinai d'Italia ed Eugenio Fusignani, vicesindaco. Infine la tumulazione nel cimitero di San Michele-Villanova.

"Cento anni di orgoglio per l'Edera, l'ultimo marinaio scampato alla tragedia di Capo Bon e poi reduce dai campi di concentramento nazisti e poi artigiano, pittore e poeta - lo ricordano i concittadini Mingozzi e Cimatti -  Il suo orgoglio, la sua passione politica e ideale, le vicende di una vita straordinaria tradotta in un libro sono stati per noi e sempre saranno un insegnamento indelebile. Alcuni anni fa ricevette in comune la medaglia d'onore del Municipio, testimonianza di una vita piena di sacrifici ma anche simbolo patriottico e di insegnamento civico, e la nostra bandiera sarà sempre al suo fianco, perchè è un onore poterlo sempre annoverare tra i nostri iscritti e protagonista indelebile della nostra storia patria e repubblicana".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento