Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

"Area di sgambamento per cani senza recinzione, grave pericolo"

Stefano Donati, capogruppo di Lista per Ravenna nel territorio centro urbano, chiede che venga ripristinata la recinzione dell'area di sgambamento per cani della Rocca Brancaleone

All’esterno della Rocca Brancaleone esiste un’area verde attigua alle mura dedicata allo sgambamento dei cani, una delle poche presenti a Ravenna. La zona adibita a questo scopo è separata dal resto del giardino grazie a una recinzione in ferro: "o per la precisione da quello che attualmente ne rimane", commenta Stefano Donati, capogruppo di Lista per Ravenna nel territorio centro urbano, che ha presentato una mozione al presidente dello stesso consiglio territoriale.

"L’area delimitata viene frequentata quasi esclusivamente da cani di media e grande taglia, mentre chi possiede cani con dimensioni più ridotte preferisce spesso rimanere all’esterno della zona recintata, per cercare di evitare possibili contatti tra animali. L’attuale recinzione, in questo stato da quasi tre mesi, è completamente fatiscente e di fatto inutile. Sovente accade che chi si avvicina al parco con cani di taglia piccola si trovi improvvisamente a dover proteggere, oltre al proprio animale, anche gli eventuali figli al seguito dalla corsa improvvisa dei cani più grandi, che sono liberi di muoversi e che riescono a scavalcare tranquillamente i resti di quella che una volta era una recinzione alta un metro. In tutti i casi resta lo spavento dei presenti, e l’auspicio è che non accada nulla di più serio. Per evitarlo sarebbe sufficiente ripristinare celermente la recinzione allo stato originale. Per questo chiedo al presidente di segnalare quanto sopra esposto al dirigente del Servizio Ambiente del Comune, tramite anche il servizio Decentramento a cui i consigli territoriali fanno capo, chiedendo informazioni e documentazione circa l’esercizio a tal proposito delle competenze di spettanza del proprio servizio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Area di sgambamento per cani senza recinzione, grave pericolo"

RavennaToday è in caricamento