menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato dopo l'evasione dai domiciliari: il giorno dopo lo ritrovano in piazza

I poliziotti lo hanno pertanto condotto in Commissariato dove è stato nuovamente dichiarato in arresto per il reato di evasione

La Polizia di stato ha arrestato un 38enne cittadino albanese residente a Faenza per il reato di evasione. Sabato pomeriggio in centro città, in corso Mazzini, durante il normale servizio di controllo del territorio gli agenti di una volante del commissariato di Polizia hanno rintracciato il 38enne, già conosciuto dai poliziotti perché sottoposto al regime della detenzione domiciliare per il reato di furto aggravato, che alla vista dell’auto della Polizia ha cambiato direzione cercando di allontanarsi.

Prontamente fermato, l’uomo è stato condotto negli uffici del Commissariato dove ha giustificato la sua presenza fuori dall’abitazione perché autorizzato dal Ufficio di Sorveglianza ad assentarsi per motivi di lavoro. Gli agenti, rilevato che lo straniero era invece uscito dalla detenzione domiciliare per interessi di altro genere, diversi dall’attività lavorativa, lo hanno arrestato nella flagranza del reato di evasione. Il 38enne è stato sottoposto alla misura precautelare degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Domenica mattina gli stessi agenti, in servizio di volante, mentre transitavano in piazza del Popolo hanno rintracciato nuovamente il 38enne, che ancora una volta era arbitrariamente uscito dalla propria abitazione. I poliziotti lo hanno pertanto condotto in Commissariato dove è stato nuovamente dichiarato in arresto per il reato di evasione. L'uomo è stato poi riaccompagnato alla propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento