menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In bici cerca di seminare i Carabinieri: nel marsupio nascondeva oltre mezzo chilo di marijuana

Dalla perquisizione nei confronti di un marsupio che il 33enne custodiva è saltato fuori un grosso involucro contenente 520 grammi di marijuana

Pusher già noto alle forze dell'ordine trovato con oltre mezzo chilo di marijuana. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Faenza hanno arrestato un nigeriano di 33 anni. L'extracomunitario si trovava in sella ad una bici e stava percorrendo una via del centro. Quando si è accorto che la pattuglia si stava dirigendo verso di lui ha tentato di eludere il controllo accelerando la pedalata. I militari lo hanno tuttavia fermato.

Dalla perquisizione nei confronti di un marsupio che il 33enne custodiva è saltato fuori un grosso involucro contenente 520 grammi di marijuana. A quel punto è scattato l'arresto per spaccio di sostanze stupefacenti. Inoltre è stato denunciato perché non in regola con le norme sul soggiorno. Il 33enne ha patteggiato una condanna di un anno e quattro mesi di reclusione, pena sospesa. Inoltre è stata comminata una sanzione amministrativa di 4mila euro e il divieto di dimora nella provincia di Ravenna. La droga è stata sequestrata.

marijuana-sequestro-carabinieri-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento