menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpisce con un pugno la capotreno, fa una sceneggiata e poi picchia i poliziotti: arrestato

La vigilia di Natale i poliziotti sono intervenuti nella stazione ferroviaria per una aggressione subita da una capo treno

Un nigeriano di 45 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. La vigilia di Natale i poliziotti sono intervenuti nella stazione ferroviaria per una aggressione subita da una capo treno da parte di un passeggero che era sprovvisto del prescritto biglietto. Il personale in divisa ha verificato che poco prima, a bordo di un intercity in transito, la capo treno aveva individuato uno straniero privo del regolare biglietto motivo per il quale ha provveduto a sanzionarlo. 

L’uomo, come confermato da altri testimoni dell’accaduto, ha iniziato ad inveire colpendo la capo treno all’altezza del naso con un pugno, solo di striscio; una volta giunto alla stazione di Faenza l’uomo è sceso per scappare di corsa nel sottopassaggio. L'individuo è stato ricercato ed individuato pochi minuti dopo all’interno della sala d’aspetto della stazione. Infastidito dalla presenza degli agenti, ha palesato un certo nervosismo, che è culminato in una chiamata al 118 con la quale ha fatto intervenire un'ambulanza riferendo all’operatore di sentirsi male e di essere un malato infettivo.

Dopo gli accertamenti sanitari, che sono risultati tutti negativi, e le contestuali dimissioni dall'ospedale, appreso che sarebbe stato condotto in Commissariato per gli accertamenti del caso, ha colpito uno degli agenti con una testata al torace (causandogli lesioni alle costole giudicate guaribili in giorni 15), cercando di mordere il secondo al polso. Il 45enne è stato arrestato: il giudice ha convalidato il provvedimento, fissando il processo il 21 febbraio prossimo. In attesa dell'udienza resterà in carcere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento