rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Conselice

Si aggirava intorno al cimitero con la cocaina già divisa in dosi

L'uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Martedì mattina l’arresto è stato convalidato

Si aggirava in macchina dalle parti del cimitero di Conselice, che con tutta probabilità, secondo gli investigatori, era la sua "zona di spaccio". I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Lugo e Conselice hanno notato, qualche giorno fa, un uomo che gravitava intorno al cimitero del paese. I militari, durante la perquisizione del veicolo e dello stesso sospettato, hanno rinvenuto 6,3 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi. L'uomo, un operaio italiano di 46 anni, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato rinchiuso a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Martedì mattina l’arresto è stato convalidato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggirava intorno al cimitero con la cocaina già divisa in dosi

RavennaToday è in caricamento