Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Ricercato per droga, la Polizia lo sorprende nel sonno: arrestato

Gli agenti hanno fatto irruzione in un’abitazione del forese, dove vi erano fondati motivi per ritenere fosse il rifugio della persona ricercata

Era ricercato poichè deve scontare cinque anni e cinque mesi di reclusione. Un quarantenne di nazionalità albanese è stato arrestato alle prime luci dell'alba di mercoledì dagli agenti della Squadra Mobile di Ravenna e di Forlì al termine di una rapida attività investigativa. Gli agenti hanno fatto irruzione in un’abitazione del forese, dove vi erano fondati motivi per ritenere fosse il rifugio della persona ricercata. Il 40enne, colpito da un ordine di carcerazione, è stato sorpreso nel sonno e non ha opposto resistenza all’arresto.

In passato la Polizia lo aveva già arrestato al termine di un’indagine relativa ad un giro di spaccio di stupefacenti che ha visto coinvolti anche soggetti italiani. Al termine delle formalità di rito, il 40enne è stato accompagnato in carcere, in esecuzione ad un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Forlì: dovrà scontare un periodo di detenzione di cinque anni e cinque mesi per una condanna definitiva per fatti inerenti lo spaccio di droghe e risalenti dal 2011 al 2014.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per droga, la Polizia lo sorprende nel sonno: arrestato

RavennaToday è in caricamento