rotate-mobile
Cronaca Faenza

Pedinamenti e minacce all'ex: 37enne in carcere per stalking

Il 37enne, con precedenti di polizia per detenzione di sostanze stupefacenti, furto, incendio, resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato in flagranza

Minacce, appostamenti, pedinamenti. Ma anche telefonate e messaggi di minacce. E nonostante le denunce, ha continuato a perseguitare l'ex compagna faentina. Un forlivese di 37 anni è stato arrestato venerdì scorso dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza con l'accusa di stalking. Si tratta di un soggetto già noto alle forze dell'ordine per detenzione di sostanze stupefacenti, furto, incendio, resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia. Ad accelerare l'arresto l'ultima denuncia presentata dalla vittima venerdì scorso, evidenziando il concreto pericolo che l’uomo potesse commettere atti di violenza fisica nei suoi confronti. La donna, a causa del comportamento del 37enne, ha cominciato a soffrire di ansia, agitazione e paura anche per per i propri familiari. Ha cambiato anche il numero di telefono e si è appoggiata agli amci per isolarsi dagli insistenti e minacciosi atteggiamenti dell’uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedinamenti e minacce all'ex: 37enne in carcere per stalking

RavennaToday è in caricamento