Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Sbarca a Fiumicino e trova la Polizia: arrestato trafficante internazionale

L’epilogo nella nottata tra venerdì e sabato al rientro in Italia quando la Polizia ha ripreso in mano quel fascicolo in attesa sulla scrivania della sezione catturand

Ad attenderlo all'aeroporto di Fiumicino vi erano gli agenti della Squadra Mobile di Ravenna. Un tanzaniano di 30 anni, rientrato in Italia con un volo diretto dalla Etiopia, è stato arrestato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, in quanto deve scontare quattro anni e e sei mesi di reclusione. Il giovaneera stato infatti arrestato nel 2013 alla stazione ferroviaria di Bologna con una valigia contenente 15 chili di eroina destinati allo spaccio in Emilia Romagna.

Dopo aver trascorso un paio di anni in carcere lo straniero è stato scarcerato e posto agli arresti domiciliari in una comunità di Ravenna da dove, dopo poche settimane, è evaso rendendosi irreperibile. Nel frattempo la Giustizia ha fatto il suo corso, condannandolo definitivamente alla pena di quatto anni e mezzo oltre a quanto aveva già scontato. L’epilogo nella nottata tra venerdì e sabato al rientro in Italia quando la Polizia ha ripreso in mano quel fascicolo in attesa sulla scrivania della sezione catturandi. Terminate le notifiche di rito lo straniero è stato incarcerato a Rebibbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca a Fiumicino e trova la Polizia: arrestato trafficante internazionale

RavennaToday è in caricamento