Arte, natura, spiaggia: alla scoperta del territorio ravennate con DigiBike

Un nuovo servizio basato sulle tecnologie digitali: mappe interattive pubblicate su web e utilizzabili con device mobili, per scoprire con la bici Ravenna e le sue eccellenze.

Ravenna StoriArte, un percorso urbano alla scoperta dei tesori artistici e culturali situati nel centro storico; Ravenna NatuRa, itinerario attraverso gli habitat naturali delle pinete litoranee e delle piallasse a ridosso della città; Ravenna LidiSud, che conduce attraverso la Pineta di Dante e le Riserve naturali di Foce Bevano, fino a Cervia, l’antica città del sale. Sono i tre itinerari tematici per cicloturisti di DigiBike Ravenna, progetto realizzato per il Comune da Maria Cristina Merloni, accompagnatore turistico e guida ciclistica.
DigiBike è un servizio basato sulle tecnologie digitali: mappe interattive pubblicate su web e utilizzabili con device mobili, per scoprire con la bici Ravenna e le sue eccellenze: storiche, artistiche, culturali, naturali. Negli itinerari digitali è possibile trovare ogni informazione sia sulla percorrenza (tracce per navigatore e anagrafiche percorsi) che sui punti di interesse che i percorsi propongono.
 “Il cicloturismo rappresenta per il settore una potenzialità che ha ancora margini enormi – commenta l’assessore al Turismo Giacomo Costantini - sia a livello nazionale che per quanto riguarda il nostro territorio. Questa iniziativa è solo un passo di un percorso più ampio che vogliamo portare avanti, coinvolgendo albergatori e imprenditori turistici, per rendere il nostro territorio sempre più a misura degli appassionati della bicicletta e metterlo in rete con altre realtà”.
 I percorsi di DigiBike Ravenna sono facili, dal chilometraggio contenuto e alla portata di tutte le gambe. L’accesso alle mappe digitali avviene istantaneamente, attraverso QRcode o url breve, stampati su appositi “pass” cartacei, che saranno disponibili al pubblico negli uffici turistici di tutto il territorio comunale.
DigiBike propone percorsi interattivi e tematici anche a Cervia e a Santarcangelo, con l’obiettivo di creare una rete di itinerari digitali nelle località romagnole ad alta vocazione turistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento