rotate-mobile
Cronaca

L'artista ravennate Raffaello Bellavista ospite di un evento internazionale tra Santa Sede e Washington

Il musicista romagnolo si esibirà nel corso della cerimonia del Premio Eccellenza Italiana, rivolto a imprese, professionisti e artisti del Made in Italy

L'artista ravennate Raffaello Bellavista sarà l'ospite musicale scelto per l'edizione 2021 del Premio Eccellenza Italiana che si svolgerà il 15 ottobre in contemporanea a Roma, Città del Vaticano, nel Palazzo extraterritoriale della Santa Sede San Carlo ai Catinari e a Washington D.C. L'iniziativa è rivolta ad imprese, professionisti, artisti che si richiamano ai valori del Made in Italy e che operano in Italia o all'estero mantenendo con la Patria un vincolo e un legame affettivo, culturale ed economico. Nel corso degli anni sono stati premiati alcuni dei più importanti artisti, personaggi televisivi, imprenditori ed aziende italiane: quest'anno tra i premiati Rai Uno, Ceo for Life ed altre importanti eccellenze. 

Raffaello Bellavista terrà un concerto con composizioni per piano solo ed arie d'opera accompagnato dal pianista e maestro di numerose star della lirica Enrico Zucca. L'iniziativa, incentrata sul tema del Green, proseguirà con la consegna delle onorificenze e la conferenza con relatori internazionali, promossa dall'Unesco e dalla Banca Mondiale. Oltre ad essere stato scelto come ospite musicale l'artista romagnolo è stato candidato per i suoi meriti artistici al Premio Eccellenza italiana a Washington D.C. per il 2022. Il suo concerto concluderà i lavori del convegno dedicato alla progettazione di un futuro sostenibile: "Dalla protesta ambientale alla proposta sostenibile".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'artista ravennate Raffaello Bellavista ospite di un evento internazionale tra Santa Sede e Washington

RavennaToday è in caricamento