Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Artroscopia, 800 chirurghi si incontrano al Pala de Andrè

Si è aperto giovedì al Pala de Andrè, per la prima volta a Ravenna, il congresso nazionale della Sia - Società Italiana di Artroscopia che proseguirà fino a sabato

Si è aperto giovedì al Pala de Andrè, per la prima volta a Ravenna, il congresso nazionale della Sia - Società Italiana di Artroscopia che proseguirà fino a sabato. Si riuniranno più di 800 chirurghi ortopedici italiani che si confronteranno con autorevoli ospiti internazionali sia europei che nord Americani. Vi saranno inoltre sessioni dedicati per terapisti riabilitatori e infermieri. Il tema del congresso “Revision surgery and complex cases in sports medicine”, che rappresenta uno dei più sentiti ed attuali argomenti della chirurgia ortopedica ed artroscopica, in particolare, e una grande fonte di dibattito, è stato scelto dai presidenti, Gianezio Paribelli responsabile ortopedico dell'ospedale accreditato "Domus Nova" di Ravenna e Consulente ortopedico presso Maria Cecilia Hospital di Cotignola con Stefano Boschi, direttore scientifico dell'ospedale privato accreditato "Prof. Fogliani" di Modena.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artroscopia, 800 chirurghi si incontrano al Pala de Andrè

RavennaToday è in caricamento