rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Russi

Asini con l'acqua alla gola e caprette salvate con la respirazione bocca a bocca: Lucarelli e Biagiarelli in visita alla fattoria alluvionata

L'azienda agricola 'Chiocce Romagnole' nei giorni scorsi ha ospitato Selvaggia Lucarelli e il compagno Lorenzo Biagiarelli, giunti sul posto per realizzare un servizio

A maggio scorso, subito dopo l'alluvione, l'asinello Mais era diventato un po' il simbolo "a 4 zampe" della Romagna che resiste. Il povero animale, tra gli ospiti dell'azienda agricola-fattoria 'Chiocce Romagnole' di Russi, si era ritrovato con l'acqua alla gola e si è salvato dopo aver camminato per tre chilometri a piedi, con l'acqua alta più di un metro, insieme a due asinelle, grazie all'instancabile lavoro dei volontari che lo hanno "scortato" fino a Pezzolo.

rossella-mais

E sabato scorso l'azienda agricola ha ospitato Selvaggia Lucarelli e il compagno Lorenzo Biagiarelli, giunti sul posto per realizzare un servizio che andrà in onda su un podcast prossimamente. "Hanno visitato la fattoria - spiega la titolare Rossella - e hanno anche assistito alla preparazione di un box per una pecora che ha partorito. Abbiamo raccontato loro di quanto successo con l'alluvione, nella quale abbiamo perso un centinaio di volatili ornamentali e una capretta, mentre una seconda capretta si è salvata solo perché le ho fatto la respirazione bocca a bocca".

"Ci hanno detto che ritorneranno - continua Rossella - È stato un incontro molto bello ed emozionante per tutti. I temi dell'alluvione sono ancora molto caldi e si sono commossi anche loro due. Come ho detto anche a loro, l'acqua è andata via, ma le urla degli animali intrappolati sono una cosa impossibile da dimenticare. Noi per fortuna stiamo riuscendo a portare avanti questo lavoro, che per noi è un hobby (io lavoro come impiegata), grazie anche agli aiuti delle persone che ci portano pane secco o frutta e verdura scartata".

visita-chiocce

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asini con l'acqua alla gola e caprette salvate con la respirazione bocca a bocca: Lucarelli e Biagiarelli in visita alla fattoria alluvionata

RavennaToday è in caricamento