rotate-mobile
Cronaca Lugo

L'Asp dei Comuni della Bassa Romagna promuove le Giornate della trasparenza

Nelle due giornate gli operatori delle case protette e dei centri diurni saranno a disposizione dei cittadini che vorranno conoscere da vicino la realtà assistenziale delle strutture gestite dall'Asp

Venerdì e sabato, in concomitanza con i festeggiamenti della Giornata Nazionale dei Nonni, l'Asp dei Comuni della Bassa Romagna promuoverà le Giornate della trasparenza, per informare e promuovere la partecipazione delle comunità locali alle attività svolte all'interno delle strutture che accolgono anziani e disabili a Bagnacavallo, Conselice, Lugo e Voltana. Nelle due giornate gli operatori delle case protette e dei centri diurni saranno a disposizione dei cittadini che vorranno conoscere da vicino la realtà assistenziale delle strutture gestite dall'Asp. Parteciperanno alle attività il presidente dell'Asp Pierluigi Ravagli, i consiglieri del Cda, il direttore generale Monica Tagliavini e i responsabili delle strutture.

Per allietare la festa saranno inoltre proposti appuntamenti musicali e gastronomici. Saranno disponibili materiali informativi e di divulgazione, tra i quali il bilancio sociale dell'Asp, gli esiti dei questionari di gradimento compilati da ospiti e familiari, depliant e volantini con le principali indicazioni dei servizi offerti e delle modalità per conoscere ed eventualmente accedere ai servizi. "Fin dalla sua costituzione nel 2008, l’Asp si è mossa sui territori dei comuni della Bassa Romagna nell’intento di coinvolgere e rendere sempre più partecipi le comunità locali nella vita delle rispettive strutture protette – commenta il presidente dell'Asp Pierluigi Ravagli. – Il coinvolgimento dei familiari degli ospiti, delle associazioni di volontariato, delle amministrazioni comunali, dei ragazzi delle scuole, delle parrocchie e di singoli cittadini, non soltanto nell’organizzazione di iniziative ed eventi ma anche nella vita quotidiana delle strutture, è stato uno dei fili conduttori che ha caratterizzato l’azione di questa amministrazione. Riteniamo che nella gestione di servizi pubblici locali come quelli erogati dall’Asp, la possibilità per i cittadini e non solo per i familiari degli utenti di toccare con mano quanto avviene nelle strutture e avere informazioni sui servizi erogati rappresenti un’occasione per rendere ancor più trasparente l’azione dell’ente gestore".

"Quale migliore occasione quindi della Giornata Nazionale dei Nonni – aggiunge Ravagli – per aprire alle intere comunità locali le porte delle nostre strutture nell’intenzione di rendere ancora più trasparente il lavoro che quotidianamente viene svolto a servizio dei nostri ospiti. Durante le giornate del 2 e 3 ottobre, che abbiamo definito “della trasparenza”, sarà infatti possibile a chiunque sia interessato visitare le strutture gestite dall’Asp per rendersi conto dei servizi erogati e ricevere dagli operatori e dall’amministrazione adeguate informazioni sulle diverse risposte che i servizi possono dare ai bisogni dei cittadini che si trovano in condizioni di difficoltà. Sarà inoltre per gli ospiti un’occasione per trascorrere alcuni momenti di allegria durante i numerosi momenti di intrattenimento che saranno organizzati".

Venerdì saranno coinvolte le case protette F.lli Bedeschi a Bagnacavallo, Jus Pascendi a Conselice e Sassoli a Lugo. Le strutture saranno aperte alla cittadinanza dalle 10 alle 18, sarà possibile visitarle e sarà distribuito materiale informativo. Alle 10 e alle 15.30 sono in programma aperitivi con buffet e alle 15 l'accompagnamento musicale del pomeriggio sarà affidato alla Irola's Band a Bagnacavallo, ad Attilio e al suo pianobar a Conselice e a Laura e Francesco a Lugo. Sabato l'iniziativa si concluderà a Voltana, dove oltre all'apertura alla cittadinanza dalle 10 alle 18 e agli aperitivi con buffet alle 10 e alle 15.30, alle 15 il pianobar sarà affidato a Marina. La Casa Residenza Anziani F.lli Bedeschi è in via Sinistra Canale Superiore 30 a Bagnacavallo e comprende anche i servizi di Rsa, Servizio socio-riabilitativo residenziale per disabili e adulti e Centro diurno per anziani. La Casa Residenza Anziani Jus Pascendi è in via Selice 103 a Concelice.
La Casa Residenza Sassoli è in viale Orsini 2 a Lugo. Il Centro Anziani Silvagni è in via Pelloni 18 a Voltana e comprende i servizi Comunità Alloggio e Centro diurno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Asp dei Comuni della Bassa Romagna promuove le Giornate della trasparenza

RavennaToday è in caricamento