Aspettando il Giro d'Italia: le telecamere della Rai arrivano a Lugo

Il servizio è stato realizzato in piazza Baracca e nella piazza del Pavaglione e ha visto le interviste al lughese Gianni Golfera e alla comandante della Guardia di Finanza di Lugo Valentina Arrigo

Venerdì 12 aprile le telecamere della Rai sono arrivate a Lugo per realizzare alcuni contributi video in occasione della tappa del Giro d'Italia che arriverà in città il prossimo 21 maggio, attraversando anche Bagnacavallo, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda. Il servizio è stato realizzato in piazza Baracca e nella piazza del Pavaglione e ha visto le interviste al lughese Gianni Golfera e alla comandante della Guardia di Finanza di Lugo Valentina Arrigo. Il primo ha illustrato il metodo di mnemotecnica che porta il suo nome, il Metodo Golfera appunto. Valentina Arrigo ha invece spiegato il metodo Charles Ponzi, il sistema di vendita piramidale che promettere a chi ne fa parte forti guadagni a patto che questi reclutino altri investitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

Torna su
RavennaToday è in caricamento