menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto esplosivo al bancomat: banditi in fuga con il sacchetto pieno di soldi

Nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì i banditi - tutti col volto travisato - hanno colpito alla Banca di Credito Cooperativo di viale Tritone, a Pinarella

C'è una nuova banda del bancomat in azione dopo quella neutralizzata nei giorni scorsi dai Carabinieri del comando provinciale di Ravenna, che ha provveduto ad arrestare sei persone. Nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì i banditi - tutti col volto travisato - hanno colpito alla Banca di Credito Cooperativo di viale Tritone, a Pinarella. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima, i banditi hanno neutralizzato lo sportello automatico con dell'esplosivo, mettendo in pratica la classica tecnica della marmotta.

La deflagrazione ha sventrato il distributore di bancomat e danneggiato la filiale dell'istituto di credito. Pochi istanti per mettere mano al bottino, decine di migliaia di euro, per poi fuggire a tutto gas. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento