rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Nuova impresa di beneficenza: "La casa della pace" in Camerun

Dopo la scuola nel villaggio di Baleng, si apre un altro progetto dell' associazione di volontariato Il Terzo Mondo, presieduta da Charles Tchameni Tchienga: l'avvio ufficiale del progetto “Anche il tuo centesimo diventa importante”.

Dopo la scuola nel villaggio di Baleng, si apre un altro progetto dell' associazione di volontariato Il Terzo Mondo, presieduta da Charles Tchameni Tchienga: l'avvio ufficiale del progetto “Anche il tuo centesimo diventa importante”. patrocinato dal Comune di Ravenna, dalla Provincia e dal Consolato Onorario del Camerun a Firenze. Un progetto che consiste nella consegna di vari salvadanai alle aziende, CRAL, bar, attività commerciali e a tutti i nostri Diplomati d' Onore per una campagna di raccolta fondi il cui ricavato andrà a finanziare il progetto di cooperazione “Ci siamo anche noi” nonché la costruzione a Yaoundé del Centro Culturale “La casa della pace”.

Si tratta di un centro dedicato ai bambini e alle donne con particolare attenzione su tre valori: il diritto allo studio, educazione e riabilitazione e il sostegno delle donne nell'impresa sociale. Dice chameni Tchienga: “Non è facile trovare in giro persone come voi che si dedicano con determinazione al volontariato. Io come marito, padre di famiglia, presidente di questa associazione, garante sia della vostra fiducia, che di quella delle istituzioni e della popolazione Camerunese, ci metto la mia faccia garantendovi, come ho sempre fatto, che anche questa volta la trasparenza rimarrà la nostra arma per eccellenza”.

“L' augurio che possiamo fare a questa Campagna di Raccolta Fondi è quello di riuscire ad avviare i lavori di costruzione del Centro Culturale prima del prossimo viaggio umanitario previsto per il mese di Ottobre o di Novembre 2013. Dalla data di inizio, prevediamo 5 anni per la fine dei lavori. Il centro sorgerà su un terreno di 700 metri quadri e accoglierà circa 150 persone. E' chiaro che tutto può dipende dalla bravura di tutti noi a coinvolgere nel progetto più persone e soprattutto dalla sensibilità, la generosità e la fiducia di tutte le persone coinvolte"

Come da tradizione, è stato consegnato anche il "Diploma d' Onore 2012" e ad aggiudicare il preziosa pergamina sono stati i congiungi Rino Leo & Angela Lopriore per aver dedicato con amore e fiducia la loro generosità verso la popolazione del terzo mondo, in particolare del Camerun. Presto il progetto "Anche il tuo centesimo diventa importante" verrà steso nelle altre città romagnole e non. L'obiettivo è quello di rendere i cittadini Italiani parte integrante di questo progetto.

L' iniziativa è patrocinata da: Provincia di Ravenna, il Comune di Ravenna. Con la collaborazione di: Gruppo Consar, Coop. Portuale, di Ravenna, C.M.C. Ravenna, CRSC Portuali, SEAWAYS, SFACG, MSC, Gruppo SVA Ravenna, TCR di Ravenna, FILT-CGIL di Ravenna, Io bimbo Ravenna, Ausl di Ravenna, Vichi Market.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova impresa di beneficenza: "La casa della pace" in Camerun

RavennaToday è in caricamento