Arredi, bici e altro: il Comune di Cotignola mette all'asta oltre cento beni

Oltre cento beni all’asta: il Comune di Cotignola procederà alla vendita al migliore offerente di 109 beni mobili di proprietà comunale. Tra questi ci sono arredi, attrezzature scolastiche e da cucina, mobili d'ufficio e biciclette

Oltre cento beni all’asta: il Comune di Cotignola procederà alla vendita al migliore offerente di 109 beni mobili di proprietà comunale. Tra questi ci sono arredi, attrezzature scolastiche e da cucina, mobili d'ufficio e biciclette. Gli articoli in vendita sono in visione presso i magazzini comunali di via Marconi 24 e a palazzo Tarlazzi, in corso Sforza 48, nelle giornate di venerdì 15 novembre, dalle 9 alle 11, e sabato 16 novembre, dalle 8.30 alle 12.

Per visionarli è necessario prendere appuntamento telefonico all'Ufficio economato, telefono 0545.908856, dal mercoledì al sabato, dalle 8 alle 13. Chiunque abbia interesse all'acquisto potrà fare pervenire la propria offerta in busta chiusa entro e non oltre le 12.30 di lunedì 18 novembre, secondo le modalità indicate nel bando approvato dall'amministrazione.

Il bando è consultabile dalla home page del sito internet del Comune di Cotignola www.comune.cotignola.ra.it, dove è inoltre possibile scaricare l’elenco completo dei beni in vendita e il modulo per presentare l’offerta. La consegna dei beni venduti avverrà sabato 23 novembre dalle 8.30 alle 12.30 presso i magazzini comunali. Per informazioni, contattare l’Ufficio economato del Comune di Cotignola al numero 0545.908856.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento