"Acrobazie sessuali" in spiaggia davanti a tutti: maxi multa per la coppia focosa

Un ravennate che si trovava in spiaggia si è reso conto che poco distante da lui erano presenti due persone, un uomo e una donna, che si stavano praticando sesso orale a vicenda

Immagine di repertorio

Atti sessuali in pieno giorno sulla spiaggia, sotto gli occhi di tanti bagnanti sconcertati. E' quanto si è verificato sabato pomeriggio sulla spiaggia naturista di Lido di Dante - sempre controllata e protetta da un'ordinanza comunale. Un ravennate che si trovava in spiaggia, intorno alle 16.30, si è reso conto che poco distante da lui erano presenti due persone, un uomo e una donna, che si stavano praticando sesso orale a vicenda sdraiati su un telo sulla sabbia della Bassona.

L'uomo, sbalordito, dapprima li ha avvicinati intimandogli di smettere: poi ha deciso di allertare il 112. Sul posto si è precipitata una pattuglia dell'ufficio antiabusivismo commerciale della Polizia locale di Ravenna. La coppia - lei una 40enne del mantovano, lui un 47enne campano - è stata sanzionata con una maxi multa da 10mila euro ciascuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento