menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aule e laboratori a portata di click. L'istituto faentino ripropone l'open day virtuale

Il buon riscontro della prima presentazione web ha indotto l'Istituto Oriani a fissare un nuovo appuntamento con i futuri allievi sui social

Anche da casa si può scegliere il proprio futuro. È questa sostanzialmente la linea guida dell’orientamento in ingresso dell’Istituto Tecnico Oriani di Faenza, che recentemente ha ottenuto alte valutazioni nell’ambito del programma ‘Eduscopio’ della Fondazione Agnelli, permettendo agli studenti in uscita dalla scuola media e alle loro famiglie di confrontare, una volta scelto l’indirizzo di studio, gli istituti secondari della propria area di residenza, al fine di individuare quello che meglio risponde alle proprie aspettative.

Con questo slogan l’Oriani promuove il suo secondo open day virtuale al tempo del Coronavirus. La data è fissata per sabato 12 dicembre: dalle 15.30 tutti collegati alle pagine social Facebook e Instagram della scuola, e dopo alcune ore anche sul sito www.itoriani.it, per la presentazione degli indirizzi di studio articolati in 4 per il settore economico (AFM, SIA, RIM e TUR) e 2 per il settore tecnologico (CAT e GRAF). 

La prima prova di novembre ha registrato notevoli consensi in termini di visualizzazioni e interazioni, tanto che hanno indotto l’istituzione scolastica a reinserire in rete la registrazione della puntata. Diviso in due momenti, uno più istituzionale e introduttivo e l’altro più specifico con riferimenti ai vari indirizzi di studio e alla vita della Scuola più in generale, l’open day a distanza offre un’istantanea dell’Oriani che sul territorio si conferma attrattivo e valido in termini di competenze acquisite e di ricerca di prima occupazione.
 
Un piacevole cortometraggio recentemente realizzato, disponibile sul sito web istituzionale, mostra aule luminose e corridoi spaziosi nonché laboratori e palestre attrezzati per garantire un’adeguata acquisizione delle competenze necessarie per un rapido inserimento nel mondo del lavoro e, allo stesso tempo, per accedere all’università nel caso si voglia continuare gli studi dopo il diploma. Una delle caratteristiche distintive dell’Istituto è anche l’attenzione rivolta all’inclusione e alla disabilità, seguita con attenzione nel quadro di attività personalizzate e professionalizzanti.

Sono attivi, inoltre, gli appuntamenti settimanali di ‘Oriani for Future’, che consentono una full immersion e avere una panoramica completa relativa ai vari indirizzi di studio. Si potrà conoscere l’ampia offerta formativa attraverso l’illustrazione di progetti internazionali, progetti d’istituto legati al territorio, corsi di formazione, gare e concorsi per la valorizzazione delle eccellenze, iniziative inerenti al tema dell’inclusività.

Le aule virtuali permettono di non arrestare le attività della scuola, consentendo ai futuri studenti e alle loro famiglie di compiere una visita panoramica autonoma che porta sullo schermo del computer o del cellulare immagini dal vivo, materiali informativi e ulteriori video di presentazione di ciascun indirizzo, reperibili sul sito della Scuola e sui canali social, corredati dalle testimonianze degli studenti e di altri protagonisti della vita scolastica.

Saranno il Dirigente scolastico Fabio Gramellini e il vicepreside Marco Lega, accompagnati da insegnanti in servizio ed ex studenti, a restituire ogni informazione utile su servizi, spazi, ogni dettaglio illustrativo della vita dell’Oriani. Gli studenti che il prossimo giugno completeranno la terza media hanno tempo dalle 8:00 del 4 gennaio 2021 alle 20:00 del 25 gennaio 2021 per inoltrare la domanda di iscrizione. Ma ci si potrà registrare sul portale dedicato (www.istruzione.it/iscrizionionline/) già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il mito del Passatore: eroe cortese o spietato assassino?

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento