menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ausl Romagna, dopo il disguido stipendi pagati un giorno in anticipo

Il mese scorso le retribuzioni per la maggior parte dei dipendenti dell'Ausl Romagna erano state accreditate in data 28 maggio, anziché 27 maggio

"A seguito di problemi di ordine tecnico-informatico, non imputabili all’azienda, il mese scorso le retribuzioni per la maggior parte dei dipendenti dell'Ausl Romagna erano state accreditate in data 28 maggio (anziché 27 maggio come previsto dalla vigente convenzione di Tesoreria). A seguito e a ristoro di tale disguido e ai conseguenti  impegni e azioni dei competenti uffici aziendali, l’accredito degli stipendi per il mese di giugno avverrà, per tutti i dipendenti, con valuta anticipata al 26 giugno. Un impegno che vuol testimoniare l'attenzione della Direzione nei confronti dei lavoratori". Lo fa sapere in una nota l'azienda Ausl Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento