Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Ausl Romagna, sospese visite e prestazioni non urgenti

Saranno effettuate le prestazioni urgenti e prioritarie con relativa prescrizione medica

A seguito degli ultimi provvedimenti governativi e in relazione al rapido evolversi del quadro epidemiologico dell’emergenza Coronavirus, al fine di liberare risorse da destinare prioritariamente ai servizi maggiormente esposti e di ridurre comunque l’afflusso di persone presso le strutture sanitarie per prestazioni differibili sono temporaneamente sospese, da mercoledì e fino a nuova comunicazione, anche le visite e le prestazioni non urgenti a eccezione di quelle oncologiche. Saranno effettuate le prestazioni urgenti e prioritarie con relativa prescrizione medica. I servizi stanno provvedendo a informare gli utenti che ad ogni buon fine sono invitati a non recarsi a svolgere le prestazioni sospese indicate; non vi sarà, ovviamente, l’applicazione di sanzioni per mancata prestazione (cosiddetto malus).

Nuove modalità di accesso anche agli Sportelli Assorbenza/Pannoloni dell’Ausl Romagna. In questa fase di emergenza si invita l'utenza a recarsi presso gli sportelli assorbenza/pannoloni dell'Ausl Romagna solo per le prime prescrizioni/ attivazioni. Per modifica taglie, quantitativi e tipologia di prodotto, nonchè per ricevere informazioni sul percorso di rinnovo dei piani terapeutici si invitano gli utenti a contattare gli sportelli telefonicamente come di seguito: Ravenna 0544 286663, Faenza 0546601583, Lugo 0545213427. Per avere informazioni sulle consegne degli ausili per incontinenza gli utenti possono telefonare al Numero Verde gratuito 800753660, attivo dal lunedì a venerdì 9.00-17.00. In ogni caso la data di prossima consegna è indicata sulla bolla dell'ultima consegna ed è indicativa in quanto dovrà essere confermata telefonicamente dal fornitore Fater.

URP: attività garantite solo telefonicamente

Per ridurre le occasioni di mobilità, le attività di informazione, accoglienza, raccolta e segnalazioni dei cittadini, da mercoledì 11 marzo verranno garantite solo telefonicamente, o via mail, da tutti gli Uffici Relazioni con il Pubblico dell'Ausl Romagna, fino alla cessazione delle misure nazionali per il contenimento del Covid-19. Pertanto, in tale periodo, resteranno chiusi al pubblico gli sportelli del front office Urp di tutta l’Ausl Romagna. Di seguito i riferimenti telefonici ed e-mail da contattare: 0546/601100 urp.fa@auslromagna.it (Faenza), 0545/214246 urp.lu@auslromagna.it (Lugo), 0544/285608 urp.ra@auslromagna.it(Ravenna).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ausl Romagna, sospese visite e prestazioni non urgenti

RavennaToday è in caricamento