rotate-mobile
Cronaca

Sangue, l'Ausl: "Trasporto garantito da precisi sistemi di tracciatura"

Commenta l'Ausl: "I sistemi di monitoraggio sono garantiti da precisi sistemi di tracciatura dei tempi e delle temperature durante tutto il processo dei trasporti".

I sindacati hanno proclamato per un lunedì uno sciopero in merito all’aggiudicazione della gara d’appalto per l’acquisizione del servizio trasporto materiali sanitari e non. L'Ausl Romagna attraverso una nota ribadisce che "la gara d’appalto si è svolta nel rispetto dei principi e delle normative vigenti in materia di appalti pubblici", smentendo "un caos con ritardi di ore nel trasporto sangue a volte tenuto non a temperature adeguate". Per l'Ausl "questo tentativo di rappresentare la situazione, con il chiaro intento di creare allarme sociale è inammissibile e inaccettabile. I sistemi di monitoraggio sul trasporto sangue non sono opinioni, ma sono garantiti da precisi sistemi di tracciatura dei tempi e delle temperature durante tutto il processo dei trasporti".

Chiarisce l'Ausl: "Attualmente tutti i trasporti dei campioni biologici e del sangue per l'Officina Trasfusionale per l'ambito di Ravenna, sono effettuati con mezzi tracciati con sistema GPS che consentono, in caso di necessità, di conoscere la posizione dell'autovettura che trasporta i materiali di laboratorio ed officina trasfusionale. Ciascun mezzo è dotato di sistema di riscaldamento e raffrescamento per far fronte sia al clima invernale che estivo in modo da garantire gli intervalli di temperatura di trasporto predefiniti. Nelle vetture è presente una sonda nel vano di carico che rileva le temperature di trasporto e al fine di garantire la sicurezza anche in caso di guasto, in ciascun vano, oltre alla sonda principale, sono presenti due sonde di backup che permettono di rilevare la temperatura qualora la sonda principale non trasmetta, per qualsiasi ragione, le temperature del vano".

"Ciascun autista può impostare dal posto di guida la temperatura del vano di carico attraverso apposito display, inoltre ha a in dotazione un ulteriore dispositivo che consente di verificare la temperatura del vano ad ogni istante. Le temperature rilevate sono disponibili informaticamente in modo da disporre di alcuni indicatori rispetto alla temperatura ed al tempo che consentono di indentificare, la temperatura  minima, massima e media rilevata nel trasporto", viene aggiunto. A ulteriore precisazione l’Azienda specifica che "il capitolato di gara, a garanzia della qualità del servizio, prevedeva la selezione della migliore offerta individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, e non al massimo ribasso, assegnando alla qualità il punteggio massimo di 65 punti su 100  ed al prezzo punteggio massimo 35 punti su 100.
Sono inoltre state esperite tutte le verifiche previste dalla normativa vigente sia sui requisiti generali e specifici che sull’offerta dell’aggiudicatario, comprese le verifiche propedeutiche al rilascio di autorizzazione al sub appalto. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangue, l'Ausl: "Trasporto garantito da precisi sistemi di tracciatura"

RavennaToday è in caricamento