rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Faenza

Dentro l'auto rubata anche il bottino di un altro furto: 4 sacchi di scarpe e cinture di marca

I Carabinieri hanno ritrovato un'automobile rubata a inizio ottobre. Dentro il portabagagli c'era ancora la refurtiva di un altro colpo messo a segno a Parma

Negli ultimi giorni, in seguito alla segnalazione di un cittadino al numero di emergenza 112, la pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Faenza ha ritrovato in prossimità della stazione ferroviaria manfreda un’auto rubata. Il proprietario della vettura aveva subito il furto lo scorso 5 ottobre a Bologna e dal segnale GPS del veicolo era riuscito a individuare la posizione dell’auto nella zona di Faenza. I Carabinieri faentini hanno trovato la vettura, una Citroen, aperta e senza chiavi. All’interno del portabagagli c'erano quattro grandi sacchi di plastica contenenti scarpe di gran valore, sia sneakers che modelli eleganti, ma anche suole e cinture. Ritenendo che la merce fosse stata rubata, i militari hanno iniziato gli accertamenti rintracciandone poi il legittimo proprietario, una ditta di Parma, che ha confermato di aver subito un furto nei giorni precedenti. La merce e l'auto sono state restituite ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dentro l'auto rubata anche il bottino di un altro furto: 4 sacchi di scarpe e cinture di marca

RavennaToday è in caricamento